Non Sono Immaginario – Song and Lyrics by Afterhours

0
24

Written by: Manuele Agnelli, Giorgio Prette, Dario Alessandro Ciffo, Andrea Viti

Duration: 3:22

Discover the poetic beauty in ‘Non Sono Immaginario’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Io credo a una maledizione
Mutarmi in un tuo nemico
Sei un grande predatore dentro la mia testa
Che uccide solo per gioco
Ma in questo sei mia complice
La tua magia che muore
La mia magia che muore
In questo siamo complici
Ora che stringi solo un uomo immaginario
Non sono immaginario, non sono immaginario

Io credo sia superstizione
Ma il tuo destino mi usa
E rende ciĆ² che amoquando lo raggiungo
Come qualsiasi altra cosa
Ma adesso siamo complici
La mia magia che muore
La tua magia che muore
In questo siamo complici
Ora che stringi solo un uomo immaginario
Non sono immaginario, non sono immaginario