Cose Semplici E Banali – Song and Lyrics by Afterhours

0
78

Written by: Manuele Agnelli, Dario Alessandro Ciffo, Xabier Iriondo Gemmi, Giorgio Prette, Andrea Viti

Duration: 6:04

Discover the poetic beauty in ‘Cose Semplici E Banali’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Oggi le mie mani sembrano d’avorio
È l’inizio di una nuova era anche per me
Oggi è mattino e mi ha afferrato lucido
E se fossimo noi ad esser sbagliati
E se fossimo noi pazzi e malati
Hai il coraggio o no?

Cose semplici e banali per riconcigliarmi
Con gli anni sprecati
E dentro ci sei tu
Grazie a tutti per davvero
Siamo alla fine
E ho perso l’inizio
Ma ho un senso in più