Germi – Song and Lyrics by Afterhours

0
105

Written by: Manuele Agnelli, Xabier Iriondo, Giorgio Prette, Alessandro Zerilli

Duration: 2:35

Discover the poetic beauty in ‘Germi’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Sono la stasi che cambia vestito qui per te
Sono l’inganno che non vuoi scoprire qui per te
I mutamenti sono dei servi
Ed è un grande padrone che vuole il tuo nome

Inocula
Inocula
Inocula
Il mio germe
Inocula
Inocula
Inocula
Il mio germe

Forse se smetto di respirare se ne va via da se
Cos’è? Cos’è? Cos’è?
Si riproduce, è vivo in me
Cos’è?
Cos’è?

Conflitti interni che lasci a macerare
Perché è la tua realtà che ti fa inumidire
Puoi non vedere, puoi rifiutare
Ma le serpi di oggi sono i vostri bambini

Inocula
Inocula
Inocula
Il mio germe
Inocula
Inocula
Inocula
Il mio germe ho detto

Scopri che il bene e che il male
Non hanno effetto

Cos’è? Cos’è? Cos’è?
Si riproduce, è vivo in me
Cos’è? Cos’è? Cos’è?