La Verità Che Ricordavo – Song and Lyrics by Afterhours

0
83

Written by: Manuele Agnelli, Xabier Iriondo Gemmi, Giorgio Prette, Dario Alessandro Ciffo, Andrea Viti

Duration: 3:14

Discover the poetic beauty in ‘La Verità Che Ricordavo’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Sento di avere una milza nel cervello
La mia vita è un po’ più facile
Ma è finta
Non è bello
Come quando ero bambino
Come quando ero sereno

Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono così

Spiego ai miei sogni
Il concetto di onestà
Loro che si son trasformati
In una professione adatta
Voglio la verità che ricordavo
Perché questa è troppo brutta

Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono così

E il sole sale sopra il continente del male
Sopra il quale sto crescendo, migliorando
E dove fingo
Di non essermene accorto
Che non sto vivendo
Sono morto

Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono sano cosi?
È così ch’esser sani?
Sono così

Voglio la verità che ricordavo