Milano Circonvallazione Esterna – Song and Lyrics by Afterhours

0
102

Written by: MANUELE AGNELLI, XABIER IRIONDO GEMMI

Duration: 3:21

Discover the poetic beauty in ‘Milano Circonvallazione Esterna’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Quattro e mezza di mattino
Per la radio sono troppo triste
E il dj non mi parlerà
Sembra avere tutto così
Chiaro questo scemo
Sembra sempre una sola la realtà

Che qui non ho diritto
Di non essere felice
Di non sentirmi vivo
Nella mediocrità
Che mi propini

Se volessi modificherei il mio viso
E ripartirei da zero
Ma sarebbe come arrendersi
A quello che non sono
E non sentirsi libero

Di non essere felice
Di non sentirmi vivo
Di non accontentarmi
Nella mediocrità
Che mi propini

Perché non posso dirti
Di non essere felice?
Non sono meno vivo
Non sono meno vivo