Soli – Song and Lyrics by Adriano Celentano

0
80

Written by: Cristiano Minellono, Michele Del Prete, Salvatore Cutugno

Duration:

Discover the poetic beauty in ‘Soli’ by Adriano Celentano. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Adriano Celentano or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

È inutile suonare qui non vi aprirà nessuno
Il mondo l’abbiam chiuso fuori con il suo casino
Una bugia coi tuoi
Il frigo pieno e poi
Un calcio alla tivù
Solo io solo tu

È inutile chiamare non risponderà nessuno
Il telefono è volato fuori giù dal quarto piano
Era importante sai
Pensare un poco a noi
Non stiamo insieme mai
Ora sì, ora sì

Soli
La pelle come un vestito
Soli
Mangiando un panino in due
Io e te
Soli
Le briciole nel letto
Soli
Ma stretti un po’ di più
Solo io solo tu

Il mondo dietro ai vetri sembra un film senza sonoro
E il tuo pudore amando rende il corpo tuo più vero
Sei bella quando vuoi
Bambina, donna e poi
Non mi deludi mai
È così che mi vai

Soli
Lasciando la luce accesa
Soli
Ma guarda nel cuore chi c’è
Io e te
Soli
Col tempo che si è fermato
Soli
Però finalmente noi
Solo noi, solo noi

È inutile suonare qui non vi aprirà nessuno
Il mondo l’abbiam chiuso fuori con il suo casino
Una bugia coi tuoi
Il frigo pieno e poi
Un calcio alla tivù
Solo io, solo tu
Solo tu