Tarantella All’Inazione – Song and Lyrics by Afterhours

0
88

Written by: Manuele Agnelli, Cesare Malfatti

Duration:

Discover the poetic beauty in ‘Tarantella All’Inazione’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Simil ballerina stai
Ma sei in tinello nuda ormai
Una mano danza e l’altra
Conta i cocci mentre canta
Specchio specchio lui cos’è
Tredici dischi un nonmarito e il mio re

Tredici colpi viene e so
Che un colpo prima svanirò
Ma fra di noi c’è un segreto che non so
È la complicità nel volo
O è la linea del tuo culo
Dove io ti conoscevo
E tu conoscevi me
Dove dici che non c’eri
Dove tu non eri in te
Tarantella all’inazione

Rimaniamo fermi qua
Osservando il nostro amore
Così nuovo morirà
Ma fra di noi c’è un segreto che non so
Era complicità del volo
La mia lingua sul tuo culo
Immagina l’istante

Se avessimo un reverse
Così più invecchi più sei giovane
Puoi risbagliare tutto e ridere
Di quel che c’è
Che è un segreto perciò chi sa
Se era complicità nel volo

Poiché avevi un gran bel culo
Tarantella all’inazione
Rimaniam seduti qua
Inventando fiabe vili
Per sentirci ancora vivi