Voglio Una Pelle Splendida – Song and Lyrics by Afterhours

0
72

Written by: Giorgio Prette, Xabier Iriondo Gemmi, Manuele Agnelli

Duration: 3:42

Discover the poetic beauty in ‘Voglio Una Pelle Splendida’ by Afterhours. This lyric breakdown takes you on a journey through the artist’s thoughts, emotions, and the story they aim to tell. From clever metaphors to evocative imagery, we delve into the nuances that make this song a lyrical masterpiece. Whether you’re a fan of Afterhours or a lover of well-crafted words, our detailed analysis will give you a deeper understanding and appreciation of this song.

Stringimi madre
Ho molto peccato
Ma la vita è un suicidio
L’amore è un rogo
E voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida

Senza un finale che faccia male
Con cuori sporchi
E le mani lavate
A salvarmi
Vieni a salvarmi
Salvami
Bacia il colpevole
Se dice la verità

Ma sì
Ma sì
Ma sì
Ma sì

Passo le notti
Nero cristallo
A sceglier le carte
Che giocherei
A maledire certe domande
Che forse era meglio
Non farsi mai

E voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida
A salvarmi
Vieni a salvarmi
Salvami
Bacia il colpevole
Se dice la verità

Mercy
Mercy
Mercy
Mercy

Voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida
A salvarmi
Vieni a salvarmi
Salvami
Bacia il colpevole
Se dice la verità

Mercy
Mercy
Mercy
Mercy